Manometro Bourdon

Il Manometro Bourdon ha come elemento sensibile una molla, detta molla Bourdon, ovvero un tubo ripiegato a sezione ovale (tubo di Bourdon).
La pressione del fluido agisce all’interno della molla e produce un movimento nella parte terminale della molla libera che viene trasmesso ad una orologeria e ad una lancetta. Questo movimento è proporzionale alla pressione del fluido. La lancetta si muove su un quadrante su cui è indicata l’unità di misura di pressione (bar, psi, Pa, mmH2O e Hg).

Manometri a Capsula

I manometri a capsula sono strumenti di misura con le caratteristiche dei manometri a membrana, ma con una elevata sensibilità.

Manometri a Membrana

I Manometri a Membrana sono strumenti che vengono utilizzati quando sono presenti condizioni ambientali che non possono essere supportate dai manometri a molla di Bourdon come: carichi di sovrappressione o la presenza di fluidi aggressivi o altamente viscosi e contaminanti.