Come funzionano i manometri digitali

I manometri digitali sono strumenti utili per la misurazione della pressione.

Questi dispositivi effettuano la misurazione grazie ad un sensore, che può essere di due tipi:

- piezoresistivo, che trasforma il segnale meccanico in impulso elettrico e permette di trasferirlo sul display LCD del dispositivo;

- in acciaio inox monolitico, che garantisce una stabilità duratura, anche quando si è in presenza di pressioni altamente dinamiche.

I manometri digitali consentono una misurazione ancora più precisa rispetto ai manometri tradizionali, perché vengono calibrati attraverso un software e non contengono le parti metalliche dei modelli analogici.

Infatti, questi strumenti sono estremamente precisi, tanto da avere uno span del ±0,025%, motivo per cui vengono utilizzati anche per le tarature.

Questi dispositivi sono dotati di un sistema di facile lettura e consentono una rapida rilevazione dei fattori di interesse.

 

manometri digitaliGli aspetti fondamentali dei manometri digitali sono: il range di pressione, la classe di precisione e la misura della pressione.

I manometri digitali di A.M. & C.

Nel 2006, Alessandro Procoli fonda A.M. & C. e produce - insieme a personale qualificato - strumenti ad alta precisione, adattando l'esecuzione alle esigenze del cliente.

Infatti, è possibile impiegare i manometri digitali in più settori: nell'industria chimica e farmaceutica, ma anche in quella casearia e vinicola.

L'azienda ha un'ampia selezione di manometri industriali prodotti in acciaio inox, così da assicurare al cliente una lunga durata nel tempo.

Amec Roma realizza tutti i dispositivi per la misurazione nel pieno rispetto delle normative Europee.

Il magazzino dell'azienda è ben fornito e questo permette l'evasione degli ordini anche in 24/ 48 ore, consentendo al cliente di ottenere prodotti di qualità in tempistiche ridotte.

Inoltre, i tecnici dell'azienda mettono a disposizione del cliente la loro esperienza per la risoluzione delle problematiche inerenti alla misurazione e al controllo dei processi industriali e del monitoraggio dei parametri ambientali.

 

Manometri digitali con sensore piezoresistivo

Il Manometro digitale, Trasmettitore, Regolatore serie AM-6C è stato pensato per l'installazione in campo, grazie alla sua composizione in acciaio inox e al grado di protezione IP 65.

Dotato delle più moderne tecnologie, questo strumento industriale permette di trasmettere il segnale distanza (trasmettitore 4-20mA) e di far scattare un contatto REED (pressostato).

Il dispositivo presenta un range di pressione da 0 a 800 bar e una classe di precisione dello 0.5%, mentre la misura della pressione è in bar, psi, KPa, MPa.

Il Manometro Digitale AM-7 è uno strumento robusto con un range di pressione da 0-1 bar a 1-1000 bar, ideato per essere installato in campo.

Presenta un'architettura in acciaio AISI 316 inox e un grado di protezione IP 65. La sua classe di precisione è dello 0.25%; 0.5%, mentre la misura della pressione è in bar, psi, Mpa, kPa.

Il Manometro Digitale serie AM-6, dal diametro della cassa di 67 mm, è realizzato con acciaio inox e ABS e ha un grado di protezione IP 65.

Con un range di pressione da -1 a +1000 bar, la sua classe di precisione è dello 0,5% standard, ma si può ottenere dello 0.25% / 0.1% su richiesta.

La misura della pressione è in Mpa, psi, bar, kpa, kg/cm 2. Inoltre, è possibile ordinarlo nella versione con la trasmissione del segnale a distanza (4-20mA) o differenziale (AM6D).

 

Manometri digitali con sensore in acciaio inox monolitico

Il Manometro digitale di precisione serie MNDG è uno strumento utile nell'industria, in particolare per la verifica diretta sugli impianti o nei laboratori per la taratura o la conferma metrologica di trasduttori, pressostati, manometri o trasmettitori di pressione.

La misura della pressione è in mbar, bar, MPa, kPa, psi, la sua classe di precisione è ±0.05%, mentre il suo range di pressione è per quella assoluta di 1 - 2.5 - 5 - 10 bar e per quella relativa di 100 - 250 - 500 mbar / 1 - 2.5 - 5 - 10 - 20 - 50 - 100 - 250 - 350 - 500 - 700 - 1000 - 1500 - 2000 bar.

Il Manometro Digitale di Precisione serie MNBT è un dispositivo dalle funzionalità simili a quelle del prodotto di serie MNDG, ma con costo inferiore e con una classe di precisione migliore dello 0.20%.

La misura della pressione è in mbar, bar, MPa, kPa, psi, mentre il suo range di pressione è per la pressione assoluta di 1 - 2.5 - 5 - 10 bar, mentre per quella relativa di 100 - 250 - 500 mbar / 1 - 2.5 - 5 - 10 - 20 -50 - 100 - 250 - 350 - 500 - 700 - 1000 - 1500 - 2000 bar.

Lo strumento è utile negli ambienti industriali per il monitoraggio dei processi e come campione per la verifica ciclica degli altri misuratori di pressione.

Il Manometro digitale serie MNPG è un prodotto affidabile e versatile: ideale negli ambienti industriali per monitorare i processi, ma anche in campo con una classe di precisione migliore dello 0.50%.

La misura della pressione è in mbar, bar, MPa, kPa, psi, mentre il suo range di pressione è per la pressione assoluta di 1 - 2.5 - 5 - 10 bar, mentre per quella relativa di 100 - 250 - 500 mbar / 1 - 2.5 - 5 - 10 - 20 -50 - 100 - 250 - 350 - 500 - 700 - 1000 - 1500 - 2000 bar.

Il Manometro digitale serie MNDF è tra i manometri inox più moderni, grazie alla tecnologia a microprocessore, che consente di trasformare direttamente la pressione misurata all'interno di un cilindro idraulico o di un pneumatico in unità di forza, visualizzando in tempo reale il carico applicato dal cilindro con la misura della pressione in kN, daN, t o kg.

Il dispositivo è completamente autonomo e ha una classe di precisione dello 0.10%.

La sua composizione lo rende adatto a essere impiegato nell'ambito dell'automazione, in particolare nelle macchine prova materiali, nelle presse per stampaggi, nei banchi prova.

C'è la possibilità di ottenere il certificato di calibrazione Accredia su richiesta.

Il suo range di pressione è di 10 - 20 - 50 - 100 - 250 - 350 - 500 - 700 -1000 - 1500 - 2000 bar.